Skip to content Skip to left sidebar Skip to footer

Anna Maria Mascherini e Francesco Gammarota

Il Comitato provinciale ANPI BAT è intitolato alla memoria di Anna Maria “Anna” Mascherini e di Francesco “Brancaleone” Gammarota, due giovani che furono protagonisti di una di quelle mille storie di straordinaria solidarietà sbocciate nelle tragiche, epiche giornate della Guerra di liberazione.

Anna Maria MASCHERINI: Infermiera, partigiana della Divisione “Aliotta“, Brigata “Cornaggia“; nata a Voghera il 4 giugno 1924 e residente a Voghera. In seguito a una delazione il 31 gennaio 1945, gli uomini della Sicherheitsabteilung, aiutati da elementi della Guardia Nazionale Repubblicana, sorpresero a Biagasco di Pozzol Groppo (Alessandria) Anna ed un gruppo di partigiani – Alberto Piumati (suo compagno), Lucio Martinelli, Carlo Covini, Giovanni Torlasco, Fulvio Sala. Nonostante non ci sia stato uno scontro a fuoco i fascisti non hanno esitazioni nell’uccidere cinque uomini ed una donna disarmati. I corpi per ordine del Col. Amet furono lasciati nella neve per quarantotto ore.  L’eccidio è uno dei più gravi nella storia del rastrellamento invernale ‘44/’45 in Oltrepò pavese.

Francesco GAMMAROTA: nato a Barletta il 28 ottobre 1922, all’annuncio dell’armistizio, mentre prestava servizio militare ad Albissola Capo (SV), aveva fatto saltare in aria per non consegnarla ai tedeschi, la polveriera ed i pezzi di artiglieria che vi si trovavano. Catturato subito dopo sulle colline intorno ad Albissola dai soldati della Wehrmacht con alcuni suoi commilitoni riuscì a fuggire e ad evitare l’internamento in Germania. Ospitato generosamente, a rischio della vita, nelle case di alcune famiglie di Torrazza Coste, passò con la Resistenza nell’Oltrepò pavese, con i partigiani di Luchino Dal Verme “Maino”, nella Divisione garibaldina “Antonio Gramsci”. Divenuto vicecomandante del Distaccamento “Casotti”, combatté sino alla Liberazione di Milano, dove svolse il servizio d’ordine in Piazzale Loreto.

LINK ESTERNI 

https://www.anpi.it/donne-e-uomini/2592/francesco-gammarota

http://www.straginazifasciste.it/?page_id=38&id_strage=1977

http://www.luoghidelricordo.it/dettaglio_nome.php?id_nome=227

http://lombardia.anpi.it/voghera/savini2/testimonianze.htm

http://lombardia.anpi.it/voghera/archivio/2013/1trim/coraggioanna.htm

https://ricerca.gelocal.it/laprovinciapavese/archivio/laprovinciapavese/2004/02/26/PZ2PO_PZ203.html

GALLERIA VIDEO

Il corto “Il coraggio di Anna” è ispirato e liberamente tratto dalla storia di Anna Maria Mascherini e di Francesco Gammarota

GALLERIA IMMAGINI

ANNA MARIA MASCHERINI

                                           

FRANCESCO GAMMAROTA